Chi non ama le giornate dopo i temporali? Sono insieme metafora e poesia, sono il sole che si raccoglie sul mare a bracciate come grano, o il più bel cielo blu sopra le montagne, sono l’aria profumata che portiamo al viso come acqua con le mani, per sciacquare via brutti ricordi e andare incontro alla meraviglia che ci aspetta là fuori.

Zoagli, agosto 2020

Please follow and like us:

0 Comments

Leave a Comment